BUCKET LIST, LA MIA VERSIONE PERSONALIZZATA: 5-YEAR-BUCKET LIST graphic

BUCKET LIST, LA MIA VERSIONE PERSONALIZZATA: 5-YEAR-BUCKET LIST

“To kick the bucket” è l’equivalente inglese del nostro “tirare le cuoia”, “stirare le gambe”, “passare a miglior vita”, insomma M O R I R E . Oggi uno, domani l’altro, c’è poco da fare: ci tocca. Circoli filosofico-meditativi, gadget apotropaici e altri espedienti per prepararci/accettare/esorcizzare sono amenità decisamente estranee alla frivola praticità di questo […]

Alles tip top ! is online! The diary of an emigrant. 2.0! graphic

Alles tip top ! is online! The diary of an emigrant. 2.0!

I am an emigrant 2.0. My half-serious diary  Alles Tip Top ! is online! As I explained here, “Alles Tip Top ! will be an experiment; a challenge; a trip.” It will be an experiment, because it’s the first time that I seriously engage myself into regularly writing and sharing my written thoughts, the very first time that I plan […]

ENGLISH TRANSLATIONS FOR VERY INTERNATIONAL PEOPLE: ALLES TIP TOP ! FOR VIP graphic

ENGLISH TRANSLATIONS FOR VERY INTERNATIONAL PEOPLE: ALLES TIP TOP ! FOR VIP

As you have already noticed, English translations are available for some of the posts in Alles Tip Top !. Unfortunately, not for all of them: I wish the blog were my only job, so that I could spread all of my thoughts in two languages; unfortunately, the spare time after work and household only allows […]

Cose rocambolesche dell’ultima settimana graphic

Cose rocambolesche dell’ultima settimana

Nell’ultima settimana sono successe le seguenti cose, nel loro piccolo un po’ rocambolesche. Vogliate deliziarvi con la lettura. Sono andata all’Ikea col pretesto di procurarmi oggetti di uso domestico ASSOLUTAMENTE NECESSARI (la vera ragione era dare un’occhiata agli addobbi natalizi e tornare a casa col bagagliaio pieno di oggettini rossi e dorati); ho scoperto che […]

Il primo. graphic

Il primo.

Il manifesto programmatico è d’obbligo, quando si comincia una nuova attività artistico-filosofico-letteraria degna di questo nome. A costo di insinuare nei miei lettori (?) il dubbio di starmi prendendo un POCHINO troppo sul serio, devo mantenere serena la mia coscienza: via il dente via il dolore! Ecco il manifesto del blog e di me stessa, il […]