0 Flares 0 Flares ×

Quasi alla fine dell’anno, indaffarata tra bilanci e liste di buoni propositi, ho deciso di scegliere e condividere alcune immagini che riassumessero l’anno appena trascorso – o almeno la parte che è stato possibile immortalare con degli scatti. Ecco il mio

2016 in fotografie

 

Inverno
2016 in fotografie - Corso rock'n'roll
Corso di rock’n’roll!

 

2016 in fotografie - La piscina
Dopo aver giurato, anni fa, di non rimetterci più piede, ho scoperto (grazie, M.!) di avere una passione per la piscina. Non l’avrei mai creduto possibile, ma lo sport non mi fa più paura… oh yeah!

 

2016 in fotografie - Calendario dell'avvento
Fare a mano il calendario dell’avvento è una tradizione che adoro. Questa è la versione 2016.

 

Primavera
2016 in fotografie - Berlino
Una città che mi ha lasciata delusa, ma mi sorge il dubbio di aver scelto gli itinerari sbagliati… ci tornerò per fare chiarezza.

 

2016 in fotografie - Venezia
Anche qui tornerò, e non una volta sola, per lasciarmi emozionare di nuovo… e per respirare in strada quel magnifico odore di pulito. Venezia mi ha fatto battere forte il cuore. In una sola foto, Gesù, una sezione dell’ex Rifondazione Comunista, signori che probabilmente parlavano di politica, e gli immancabili, profumatissimi panni stesi.

 

Il mio 2016 in fotografie - il compleanno a casa
L’ultimo compleanno a casa dei miei era stato quello dei miei 18 anni. Dopo la torta in casa e le foto di rito, è rimasto un po’ di tempo anche per andare a vedere il MIO mare…

 

Estate
neda river
La sorgente del fiume Neda, nel Peloponneso, in Grecia. Favolosa

 

Il mio 2016 in fotografie - Walenstadt
Il Walensee visto da Walenstadt, San Gallo, Svizzera. Così bello che Franz Liszt lo tradusse in musica nei suoi Années de pèlerinage.

 

 

Il mio 2016 in fotografie - Lucerna
Lucerna, deliziosa.

 

Il mio 2016 in fotografie - Padova
L’unica foto scattata a Padova, che ho A D O R A T O .

 

Autunno
Il mio 2016 in fotografie - Ballare in un locale davanti a tutti
Una sera, durante la pausa di un concerto, una rapida dimostrazione di salsa: l’apprendista-valletta ero io. Da spettatrice a “protagonista”: un po’ di vergogna e tanta felicità.

 

Il mio 2016 in fotografie - Roma
Roma, io da te tornerò sempre. E sempre, come la prima volta, anzi di più, un po’ mi commuoverai; e un po’ mi farai anche male, ma io, sempre, da te tornerò.

 

Fuori concorso
Il mio 2016 in fotografie - Inferno
… “E quindi uscimmo a riveder le stelle”. Ho finito l’Inferno! L’anno prossimo sarà del Purgatorio, quello successivo del Paradiso.

 

Non si può fare un bilancio dell’anno solo attraverso una manciata di foto. Ci sono pensieri, percorsi intimi, sentimenti – spesso contrastanti – che non si riescono a raccontare a parole, figuriamoci a figure. Queste foto dicono, semplicemente, che quest’anno sono un po’ cresciuta, e soprattutto che sono stata, spesso, molto molto felice. Perciò, mi piace quello che esse hanno da raccontare; mi piace ripercorrerlo e mi piace condividerlo. E dire ancora un ultimo grazie.

0 Flares Facebook 0 Twitter 0 Pin It Share 0 Google+ 0 0 Flares ×

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *