Inseguendo i sakura: il torii di accesso al santuario di Aoshima Jinja, sull'isoletta omonima, alla fine del ponte che la collega all'omonima città

Inseguendo i sakura: alla fine del pontile che collega la città all’isola di Aoshima, il torii scarlatto che annuncia l’arrivo all’area del santuario, nascosta nella vegetazione tropicale

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.