Cosa mangiano gli svizzeri? Un post che parla di cibo graphic

Avevo sottovalutato quanto il cibo fosse una componente fondamentale nel concetto di “nostalgia”, un pilastro dell’identità culturale di una persona. Sentirsi cittadini del mondo non basterà a rompere questo legame, e io ho deciso che è bello così. Scoprendomi, col tempo, molto più irriducibilmente italiana di quanto non pensassi. In questa sezione del blog mi […]

Studio antropologico sulla gioventù (maschile) del terzo millennio graphic

In questo post illustro, con malcelato sconforto, i risultati del mio ultimo, rigorosissimo studio antropologico. Affido le mie domande irrisposte e la mia irrequietezza alla generica ragazza-del-terzo-millennio, certa che, anche se non avrà risposte, sia anche lei alle prese con i miei stessi dubbi da ragazza del terzo millennio, e potrà capirmi.  Il post è […]

Vacanze estive d’autunno: PORTO – Parte II graphic

Qualche settimana fa ho fatto una valigia leggera e me ne sono andata a vedere il Portogallo. Ho lasciato lì un pezzetto di cuore e mi sono goduta quelle che ricorderò sempre come le “ottobrate Portoghesi”: una settimana abbondante di sole, luce, tepore, colori, musica e persone. In questo post racconto la seconda parte del […]

Vacanze estive d’autunno: PORTO – Parte I graphic

Quest’anno ho diviso le mie vacanze estive in due parti: la prima, ad agosto, dalla famiglia; la seconda, in tempi meno sospetti, alla scoperta di un posto che da tempo desideravo visitare: il Portogallo. Le mie aspettative erano ai massimi storici e, ciononostante, non sono state deluse. Avendo a disposizione 8 giorni, avrei potuto fare […]

Inventario delle riflessioni recenti: cose che ho imparato negli ultimi mesi graphic

Settembre è un po’ come gennaio e bisogna fare il punto della situazione.  Aldilà della loro profondità, ma giusto per tenerle in ordine (e per motivi di copyright), ecco elencate di seguito le   cose che ho imparato negli ultimi mesi. Arrotondando, nell’ultimo anno.   Che per fare il pesto di pistacchi a regola d’arte bisognerebbe sbollentare i pistacchi dopo averli sgusciati, e […]